angelo-tedeschi

Oggi abbiamo appreso con costernazione la triste notizia dell’improvvisa scomparsa dell’ing. Angelo Tedeschi; collega, amico e Presidente indiscusso dell’Ordine per un lungo periodo di tempo. La sua scomparsa lascia immediatamente emergere un grande smarrimento, la perdita di una guida di grande competenza e professionalità, depositario della storia dell’Ordine degli Ingegneri di Parma e garante dell’istituzione proprio in virtù di quel ruolo di guida che per anni ha ricoperto,  con grande senso del dovere; un esempio per tutti noi.

Tutti i colleghi che hanno avuto l’onore e il piacere di conoscerlo e frequentarlo, non solo nella nostra città, ma ovunque in Italia, sono smarriti e addolorati.

Con la sua perdita Parma perde un professionista capace, uomo generoso e impegnato, di rara autenticità umana.

Il giorno 19 ottobre la Segreteria dell’Ordine resterà chiusa per lutto.